0 0
Lasagne di zucca e miglio

Lasagne di zucca e miglio

pietroL’autunno è arrivato in una bella giornata di sole, il cielo è limpido, il sole caldo e l’aria ha un nuovo prezioso sapore.
In realtà le energie di questa stagione ci fanno compagnia già da qualche settimana ma l’equinozio è un momento importante, una porta che si apre, che i popoli antichi festeggiavano con rituali religiosi.
Oltrepassando quella porta possiamo ricercare la nostra essenza, ritrovare il nostro centro, un luogo di profonda saggezza e consapevolezza. L’autunno è custode delle nostre preziose energie, ci preserva, ci prepara e ci guida verso il silenzio, il buio e il freddo del sacro inverno, stagione della nostra interiorità.
Questo è anche il tempo della trasformazione degli elementi e delle energie, non dobbiamo quindi semplicemente lasciar andare ma trasformare: elaborare e migliorare.
Avete mai camminato sotto un albero di mele? L’odore pungente delle mele cadute è qualcosa che percepiamo profondamente, prima di tornare alla terra i frutti fermentano e si trasformano in nutrimento prezioso per la natura che le ha generate, in un processo che racchiude il senso della vita.
In armonia con la natura, anche noi possiamo andare oltre il nostro sguardo superficiale e percepire bellezza e nutrimento anche in ciò che apparentemente vorremmo allontanare da noi.
È giunto il momento di trasformare i nostri fermenti interiori in azioni utili e concrete, perciò varchiamo la porta dell’autunno con questa preziosa intenzione!
Come sempre la natura ci fa dono di tutto ciò che ci può aiutare ad armonizzarci con questa stagione, colori che scaldano, forme che accolgono, dolci frutti e ortaggi e gustose radici, a noi il fortunato compito di portarli nei nostri piatti, attraverso cotture che ci aiutino a mantenere il calore che abbiamo immagazzinato durante l’estate.
Eccovi una gustosa lasagna che profuma d’autunno!

Energie in fermento, preziose trasformazioni e spazi sacri, qualcosa cade, qualcosa di più prezioso rinasce, in una danza eterna che accompagna i nostri passi e accarezza le nostre anime

 

Condividi sui social network:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL
Pubblicata il 23 settembre 2017

  • 2 ore
  • 4 persone
  • Medio

Ingredienti

ingredienti per il ragù
200 g di miglio
200 g di tempeh
3 carote
1 gambo sedano
1 cipolla
1 mazzetto di erbe aromatiche
1 cucchiaio di shoyu
olio e sale
ingredienti per la besciamella
1/2 litro di latte di soia
3 cucchiai maizena
2 cucchiai di olio
2 cucchiaini di sale
1 cucchiaino di noce moscata
altri ingredienti
mezza zucca butternut
lievito in scaglie

Ingredienti

  • ingredienti per il ragù

  • ingredienti per la besciamella

  • altri ingredienti

Preparazione

1
Fatto

Lavate e pulite le carote, le cipolle e il sedano e tritateli finemente. Mettetele in una pentola coperta, aggiungete il sale, mezzo bicchiere di acqua e lasciate stufare per 20 minuti. Aggiungete l'olio d'oliva e qualche minuto dopo il tempeh tritato e il mazzetto di erbe aromatiche. Cuocete a fiamma bassa per altri 20 minuti. Infine insaporite con lo shoyu.

2
Fatto

Nel frattempo in una casserruola cuocete il miglio per assorbimento nella proporzione uno a due e una volta cotto lasciatelo raffreddare.
Tagliate la zucca a rondelle con una mandolina.

3
Fatto

Preparate la besciamella stemperando la maizena nel latte di soia, facendo attenzione a non formare grumi, aiutatevi con una frusta. Aggiungete l'olio, il sale e la noce moscata. Versate il composto ottenuto in una pentola e portata a ebollizione. Lasciate cuocere a fuoco basso continuando a mescolare per qualche minuto. Quando la besciamella avrà raggiunto la consistenza desiderata, spegnete il fuoco.

4
Fatto

Quando il ragù sarà pronto, spegnete il fuoco e aggiungete il miglio e mescolate in modo da miscelare gli ingredienti.
Impostate il forno a 180 gradi.
Oliate la superficie della vostra teglia e iniziate a comporre la lasagna, posizionando le fette di zucca sul fondo, aggiungete il ragù con il miglio e la besciamella e ripetete fino a esaurimento degli ingredienti. Spolverate con il lievito in scaglie e infornate per 30 minuti.

Aggiungi commento

newsletter

Iscriviti allanewsletter

Ricevei aggiornamenti e news riguardanti il nostro blog.



You have Successfully Subscribed!