• Home
  • Passato di verdure di fine estate
0 0
Passato di verdure di fine estate

Passato di verdure di fine estate

Secondo la medicina tradizionale cinese, diversamente dal calendario astronomico, le stagioni sono cinque e i periodi che intercorrono tra la fine di una stagione e l’inizio di un’altra, rappresentano una vera e propria “trasformazione” che porta con sé particolari energie, con cui armonizzarci ed equilibrarci se vogliamo sentirci bene.
Stiamo per salutare l’estate, l’abbassamento delle temperature di questi giorni ci sta annunciando che una nuova stagione è alle porte, i nostri pensieri sono differenti, sentiamo la necessità di rilassarci, siamo più riflessivi e a volte un filo di malinconia pervade le nostre giornate. Dobbiamo ricercare il nostro centro e trovare le nostre radici, prima di entrare nelle profondità dell’autunno, stagione dell’introspezione.
L’alimentazione ci può sostenere in questi delicati e preziosi passaggi, sicuramente avremo qualche eccesso estivo da smaltire e se in estate ci siamo raffreddati troppo, questo è il momento per iniziare a riscaldarci un po’ portando qualche cambiamento in cucina, tra la frutta e verdura della dispensa e nei metodi di cottura che utilizziamo.
Per qualche giorno le nuvole hanno coperto il sole, l’aria è diventata più fresca e noi abbiamo sentito la necessità di qualcosa che ci riscaldasse un po’, come un buon passato di verdure, così abbiamo cucinato una gustosa vellutata dolce di fine estate!

Coltiva pensieri positivi e ricerca l’equilibrio del tuo centro, nutri le profondità delle tue radici e prepara un caldo giaciglio per le tue emozioni.

 

Condividi sui social network:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL
Pubblicata il 05 settembre 2017

  • 1 ora
  • 4 persone
  • Facile

Ingredienti

6-8 foglie di coste
5 zucchine medie
5 carote
3 funghi shitake secchi
1 patata
1 costa di sedano
1 cipolla
qualche pezzetto di alga wakame
150 g di spaghetti di riso
olio e sale

Ingredienti

Preparazione

1
Fatto

Fate un soffritto con la cipolla. Aggiungete tutte le verdure tagliate a pezzetti, coprite con l'acqua, salate e lasciate cuocere per 45 minuti. Frullate tutto con un frullatore a immersione.
Aggiungete gli spaghetti di riso e lasciate cuocere per altri 2-3 minuti mescolando.
Servite aggiungendo un filo d'olio.

Aggiungi commento

newsletter

Iscriviti allanewsletter

Ricevei aggiornamenti e news riguardanti il nostro blog.



You have Successfully Subscribed!