0 1
Crema di fagioli azuki

Crema di fagioli azuki

Le creme di legumi sono sempre un piatto molto sfizioso, sono ottime per farcire una bruschetta o semplicemente spalmate sul pane fresco ma noi preferiamo accompagnarle alle verdure crude, così in poche e gustose mosse facciamo il pieno di proteine, vitamine, fibre e sali minerali.
Quella che vi proponiamo oggi è una crema di fagioli azuki.
Gli azuki (che non hanno niente a che vedere con la soia rossa) sono alleati preziosi per la nostra salute, da tempo la cucina macrobiotica infatti ne esalta le numerose virtù e se vogliamo portare la salute nei nostri piatti, qualche gustoso consiglio è bene seguirlo!
Ed effettivamente il loro consumo ci garantisce l’apporto di minerali, oligoelementi e vitamine del gruppo B, hanno inoltre spiccate proprietà depurative e diuretiche e sono alleati del nostro sistema immunitario.
Ma soprattutto sono buonissimi, versatili, leggeri e facilmente digeribili.
Sapete che ci piace giocare coi piatti, è divertente e creativo, avevamo voglia di sole e così l’abbiamo messo nel piatto!
Se avete dei bimbi vi consigliamo di giocare con loro a comporre dei piatti che siano piacevoli alla vista e divertenti da gustare, permettete loro di scoprire i cibi e i sapori, la maggior parte dei bambini pensa che il cibo abbia tutto la stessa forma e lo stesso sapore, perché gli alimenti confezionati e industriali sono effettivamente così.
Abbiamo una grande responsabilità nell’educazione non solo alimentare dei nostri figli, se consentiamo loro di scoprire forme, gusti e sapori e soprattutto di conoscere cosa cela il cibo di cui ci nutriamo, stiamo in realtà dando loro la possibilità di scoprire veramente chi sono. E non è cosa di poco conto.
Sapete cosa significa il termine azuki? Buona salute!
Azuki a tutti!

 

Condividi sui social network:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL
Pubblicata il 27 Marzo 2017

  • 1 ora (più ammollo di una notte dei fagioli)
  • 4 persone
  • Facile

Ingredienti

250 g di fagioli azuki
un pezzo di alga kombu o una foglia di alloro
4 carote
4 gambi di sedano
succo di mezzo limone
olio e sale

Ingredienti

Preparazione

1
Fatto

Mettete in ammollo per una notte i fagioli azuki.
Cuoceteli in pentola a pressione con l'alga kombu o la foglia di alloro. Cuociono in 30-40 minuti dal fischio.
Nel frattempo tagliate le verdure a bastoncini e una parte a cubetti (per decorare il piatto).

2
Fatto

Quando i fagioli saranno pronti, scolateli e fateli raffreddare.
Inseriteli nel bicchiere del frullatore e aggiungete olio, sale e il succo di mezzo limone spremuto.
Per avere una consistenza cremosa potete aggiungere poca acqua.

Aggiungi commento

Iscriviti allanewsletter

Ricevei aggiornamenti e news riguardanti il nostro blog.



You have Successfully Subscribed!