0 0
Polpette di bulgur e spinaci

Polpette di bulgur e spinaci

Aspettativa e imprevisto… possono avere un’accezione negativa se non impariamo come affrontarli, è una lezione di vita che stiamo cercando di far comprendere ai bimbi e soprattutto a noi stessi. Queste polpette sono un imprevisto, avevamo programmato di partecipare a un bel corso di cucina, organizzato tutto nei minimi dettagli, in modo preciso e ineccepibile ma il giorno del corso ecco arrivare gli imprevisti: Anita malata, macchina rotta. Potevamo arrabbiarci, la prima reazione è sempre di delusione perchè ci siamo creati aspettative, perché la nostra mente era già proiettata lì da giorni, le persone si arrabbiano anche di fronte a piccoli imprevisti come questi e quando gli imprevisti sono davvero gravi e inaspettati non sono in grado di mantenere il controllo.
È importante sviluppare la capacità di leggere nell’imprevisto una possibilità o un messaggio e trasformarlo in un’opportunità di comprensione e crescita. È un esercizio davvero utile, ci serve a diventare più flessibili e inoltre se non impariamo ad accettare l’inaspettato, gli imprevisti continueranno a capitarci, finché non avremo imparato la lezione, perché le leggi dell’Universo funzionano così! E come potevamo reagire di fronte a questo imprevisto se non metterci ai fornelli a creare qualcosa e magari poi guardarci un bel film? Era da un po’ che non cucinavamo il bulgur ed ecco l’occasione giusta, il corso di cucina lo rimandiamo di qualche giorno e se ci capiteranno ancora imprevisti, sorrideremo e ci metteremo ancora ai fornelli.
Non sono bellissime, lo ammettiamo, però vi assicuriamo che sono buonissime! Le abbiamo cotte al forno, croccanti fuori e morbide dentro. Cucinate, fotografate e mangiate con Edith Piaf in sottofondo 🎼🎼🎼 Che meraviglia!

 

Condividi sui social network:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL
Pubblicata il 22 gennaio 2017

  • 1 ora
  • 4 persone
  • Facile

Ingredienti

450 g bulgur
250 g spinaci bolliti
200 g pane grattato
2 cucchiai lievito in scaglie
1 cucchiaio shoyu
1 presa semi misti
erbe aromatiche essiccate
sale e olio

Ingredienti

Preparazione

1
Fatto

Cuocete in acqua bollente il bulgur, appena sarà pronto scolatelo e tenetelo da parte.

2
Fatto

Bollite gli spinaci in acqua leggermente salata e non appena cotti scolateli dall'acqua e frullateli.

3
Fatto

Mettete in un contenitore il bulgur, gli spinaci e aggiungete il lievito, lo shoyu, i semi, le erbe aromatiche e aggiustate di olio e sale. Aggiungete poi il pangrattato fino ad avere la consistenza adatta per formare delle polpette.

4
Fatto

Una volta data la forma alle polpette, passatele nel pangrattato e disponetele in una teglia con carta da forno schiacciandole leggermente. Versate un filo d'olio sulla superficie delle polpette e infornatele a 180 gradi finché non saranno dorate. Potete anche spolverare le polpette con semi di sesamo prima di metterle in forno e servirle accompagnate da salsine saporite alle verdure o mayo veg.

Aggiungi commento

Iscriviti allanewsletter

Ricevei aggiornamenti e news riguardanti il nostro blog.



You have Successfully Subscribed!