0 0
Sushi veg

Sushi veg

Si può fare!
Se siete amanti della cucina etnica (noi sì!), questa ricetta fa al caso vostro.
È semplice e divertente da preparare.
Qui vi diamo la nostra versione ma voi potete sbizzarrirvi con verdure e colori e quando avrete realizzato il vostro sushi veg, inviateci le vostre foto o taggateci su Facebook.
Japan mood!
Foto e ricetta sono a pagina 77 del nostro ricettario.

 

Condividi sui social network:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL
Pubblicata il 07 Settembre 2016

  • 1 ora
  • 4 persone
  • Medio

Ingredienti

2 pugni di riso per sushi
2 fogli di alga nori
1 carota
1 avocado
50 g di tofu al naturale
aceto di mele
shoyu
sale

Ingredienti

Preparazione

1
Fatto

Fate bollire il riso in acqua salata. Il migliore è quello dal chicco piccolo e tondo. In commercio si trova il riso selenio, che si cuoce per 15 minuti in una quantità di acqua pari al doppio del suo volume.

2
Fatto

Lasciatelo raffreddare e conditelo con un’emulsione di acqua, aceto di mele e shoyu.

3
Fatto

Tagliate il tofu a striscioline e insaporitelo con dello shoyu lasciandolo in ammollo per qualche minuto.

4
Fatto

Tagliate la carota a fiammifero e sbollentatela per 3-5 minuti in modo da ammorbidirla.

5
Fatto

Tagliate l’avocado a fiammifero. Non ne serve molto, circa 4-6 striscioline sono sufficienti.

6
Fatto

Stendete un foglio di alga nori sulla stuoia in bambù per sushi o su un tovagliolo resistente. Ricopritelo per tre quarti di riso. Non riempitelo troppo altrimenti sarà difficile arrotolarlo.

7
Fatto

Disponete il tofu, la carota e l’avocado preparati in modo da formare una riga in mezzo al riso per la lunghezza del foglio di alga.

8
Fatto

Avvolgete il foglio di alga e stringete con forza in modo da compattarlo. Una volta fatta questa operazione potete bagnare leggermente il bordo dell’alga per chiuderlo.

9
Fatto

Tagliate a fette di circa 3 cm usando un coltello ben affilato stando attenti a non farlo aprire. Per non strappare l’alga potete bagnare la lama del coltello.
Potete accompagnare i sushi con la salsa di soia (shoyu).

Aggiungi commento

Iscriviti allanewsletter

Ricevei aggiornamenti e news riguardanti il nostro blog.



You have Successfully Subscribed!