0 0
Zuppa di miso d’autunno

Zuppa di miso d’autunno

Oggi il tempo è davvero brutto, pioggia, vento e le temperature sono più invernali che autunnali, avevamo bisogno di qualcosa che ci scaldasse un po’. Niente di meglio che una zuppa di miso! Nel nostro ricettario trovate diverse zuppe di miso, una per ogni stagione, proprio perché è un ottimo alleato per l’organismo nei repentini cambi di clima.
Abbiamo quotidianamente bisogno di assumere cibi vivi e ricchi di energia che ci aiutino a mantenere l’equilibrio con l’ambiente esterno e la zuppa di miso può venire in nostro soccorso in questo processo. L’accostamento di verdure nella zuppa di miso non è casuale, di solito si scelgono, oltre che di stagione, anche in forma e direzione differenti per renderla carica di energia di movimento, quindi una radice allungata (carota), una verdura tonda (cipolla) e una verdura a foglia verde (noi abbiamo utilizzato il cavolo nero), se poi volete renderla ancora più energeticamente carica, potrete prepare le verdure con tagli differenti. Abbiamo poi aggiunto l’alga wakame che ha numerose proprietà nutritive oltre a essere un ottimo ricostituente naturale.
Ultima raccomandazione: il miso non va cotto, quindi aggiungetelo a fuoco spento, in modo da mantenere vivi tutti gli enzimi.
E mi raccomando se siete raffreddati… zuppa di miso!

 

Condividi sui social network:

Oppure si può semplicemente copiare e condividere questo URL
Pubblicata il 14 Ottobre 2016

  • 15-20 minuti
  • 4 persone
  • Facile

Ingredienti

1 l di acqua
1 carota
1/2 cipolla
2 foglie di cavolo nero
1 pezzetto di alga wakame
2 cucchiaini di miso d'orzo

Ingredienti

Preparazione

1
Fatto

Mettete a bagno l’alga wakame per 5 minuti, quindi tagliatela a strisce sottili.

2
Fatto

Tagliate le verdure a piccoli pezzi e cuocetele con l’alga in un litro di acqua per 10-15 minuti.

3
Fatto

Sciogliete il miso in un bicchiere con qualche cucchiaio di brodo caldo e poi aggiungetelo alla zuppa a fuoco spento.

Aggiungi commento

Iscriviti allanewsletter

Ricevei aggiornamenti e news riguardanti il nostro blog.



You have Successfully Subscribed!